Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Perfezionamento in Teoria Critica

Calendario annuale

Il calendario è ancora in fase di definizione. Potrebbero occorrere modifiche.
 
 

 

 
7 febbraio (15–19)

 

Inaugurazione

 

Gianluca Bonaiuti

(Università di Firenze)

 

 

 _______________________________________________

 

 

8 febbraio (9–13)

 

Marco D'Eramo

 

La rivoluzione invisibile del neoliberalismo.

La guerra che abbiamo perso

senza accorgerci che la stavamo combattendo

 

 

_______________________________________________

 

 

14 febbraio (15–19) e 15 febbraio (9–13)

 

Enrico Donaggio

(Università di Torino)

 

Lavoro e libertà: teoria critica ieri e oggi

 

 

_______________________________________________

 

 

28 febbraio (15–19)

 

Vittorio Gallese

(Università di Parma)

 

Il mondo estetico:

intersoggettività e comunicazione

nell'era digitale

 

 

_______________________________________________

 

 

29 febbraio (9–13)

 

Roberta Lanfredini

(Università di Firenze)

 

Virtú e vizi dell'atteggiamento critico

 

 

_______________________________________________

 

 

6 marzo (15–19)

 

Federico Squarcini

(Ca' Foscari Venezia)

 

Credere in dio, credere in sé.

Estendere le stagioni della critica,

dalla religione come oppio dei popoli

all'ideologia della non credenza

 

 

_______________________________________________

 

 

7 marzo (9–13)

 

Susanna Paasonen

(University of Turku)

 

Critical work:

engaged, affirmative and ambiguous

 

 

_______________________________________________

 

 

13 marzo (15–19) e 14 marzo (9–13)

 

Maurizio Ricciardi 

(Università di Bologna)

 

Marx e il potere:

tra la società e il mercato mondiale

 

 

_______________________________________________

 

 

27 marzo (15–19)

 

Giorgio Cesarale

(Ca' Foscari Venezia) 

 

Appunti per una ripresa

della critica immanente:

la lezione di Hegel e di Marx

 

 

_______________________________________________

 

 

28 marzo (9–13)

 

Stefano Petrucciani

(La Sapienza Roma)

 

Ragioni e dilemmi della democrazia

 

 

_______________________________________________

 

 

17 aprile (15–19)

 

Francesco Schettino

(L. Vanvitelli Napoli) 

 

Diseguaglianze e polarizzazione di classe

 

 

_______________________________________________

 

 

18 aprile (9–13)

 

Federico Martelloni

(Università di Bologna)

 

A chi serve il diritto del lavoro?

 

 

_______________________________________________

 

 

8 maggio

 

10–13

 

Antonio Lucci

 (Institut für Kulturwissenschaft Berlino)

 

 

15–19

 

Wolf Bukowski

 

Discussione del libro 

La buona educazione degli oppressi

(Alegre 2019)

 

ne discute con l'autore

Emilio Santoro

(Università di Firenze)

 

 

_______________________________________________

 

 

9 maggio (9–13)

 

Carlo Cellamare

(La Sapienza Roma)

 

Per una teoria urbana critica

 

 

_______________________________________________

 

 

15 maggio (15–19) e 16 maggio (9–13)

 

Sandro Mezzadra

(Università di Bologna)

 

legge 

I dannati della terra 

di Franz Fanon

 

 

_______________________________________________

 

 

22 maggio (15–19)

 

Gianvito Brindisi

(Napoli Parthenope) 

 

La critica della perizia psichiatrica

in Michel Foucault

 

 

 

_______________________________________________

 

 

23 maggio (9–13)

 

Adriano Zamperini

(Università di Padova)

e

Silvia Rodeschini

(Università di Firenze)

 

discutono

La psicologia di massa del fascismo

(Einaudi 2009)

di Willhelm Reich 

 

 

_______________________________________________

 

 

5 giugno (15–19) e 6 giugno (9–13)

 

Gabriella Paolucci

(Università di Firenze)

 

Pierre Bourdieu:

la logica della ricerca sociale

 

 

_______________________________________________

 

 

19 giugno (15–19)

 

Pietro Basso

(Ca' Foscari Venezia)

 

Le cause di fondo

delle migrazioni internazionali

 

 

_______________________________________________

 

 

20 giugno (9–13)

 

Gaetano Bucci

(Aldo Moro Bari)

 

La crisi come dispositivo di governo

 

 

_______________________________________________

 

 

5 settembre (9–13)

 

Roberto Alciati

(Università di Firenze)

 

Contra fontes.

L'impossibilità di non essere parte

dell'ordine storico

 

 

_______________________________________________

 

 

10 settembre (15–19) e 11 settembre (9–13)

 

Lorenzo Bernini

(Università di Padova)

 

Le teorie queer:

da Mario Mieli alla svolta antisociale

 

 

_______________________________________________

 

 

25 settembre

 

10–13

 

Maurizio Donato

(Università di Teramo)

 

Crisi capitalistica e lavoro salariato

 

 

15–19

 

Dimitri D'Andrea

(Università di Firenze)

 

 

_______________________________________________

 

 

26 settembre (9–13)

 

Ubaldo Fadini

(Università di Firenze)

 

discute la prossima edizione italiana degli 

Aspekte der neuen Rechtsradikalismus.

Ein Vortrag 

di Theodor W. Adorno

 

 

_______________________________________________

 

 

16 ottobre

 

Discussione finale

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo calendario potrebbe subire variazioni, si raccomanda a tutti gli iscritti di controllare gli avvisi sulla piattaforma Moodle.

 

 
ultimo aggiornamento: 05-Nov-2019
Unifi Home Page Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

Inizio pagina